• 26 Maggio 2024

Rabbia

C’è nell’aria un morbo difficile da definire. Ne avvertiamo la presenza nei piccoli gesti quotidiani, nell’insofferenza che riscontriamo attorno a noi, nel contatto con il prossimo. È la rabbia,  connotato dominante il nostro tempo. E non c’è bisogno di “navigare”